La fusione a cera persa

La fusione a cera persa

Fu il nonno di Matteo, negli anni ‘50, ad avviare quella che poi sarebbe diventata una tradizione di famiglia. Il laboratorio artigiano è specializzato nella produzione di alta bigiotteria ed accessori in argento e leghe pregiate. Gli anni non hanno scalfito la passione di una volta, e nella bottega – e nella fonderia sul retro – la produzione avviene completamente a mano. Non esisterà mai un oggetto identico ad un altro.

Lascia un commento

11 + sette =